Frontoneventi Castello di Frontone
il Castello di Frontone

orari di apertura
sabato 15.00 - 19.00
domenica 11.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00

info Castello 0721.790716

sito web www.comune.frontone.pu.it

galleria fotografica del Castello e del suo paesaggio
foto di
Piergiorgio Francioni
Marco Bargnesi
Luca Amato Ceccarini

Castello
Il Castello di Frontone, nella Provincia di Pesaro e Urbino, situato di fronte il Monte Catria (mt. 1701), a pochi chilometri dal noto Eremo di Fonte Avellana in un contesto ambientale e paesaggistico unico. La storia della Rocca, di origini medievali, si intreccia da sempre con la storia del centro di Frontone che nel 1420 fu sottratto dai Montefeltro ai Gabrielli di Gubbio. In seguito al tentativo di Sigismondo Malatesta di Rimini di conquistare Frontone, Federico da Montefeltro decise di intraprendere lavori di potenziamento del sistema difensivo del Castello. Dopo la signoria dei Montefeltro, Frontone passò ai Della Rovere finché il 17 gennaio 1530 non divenne sede di contea: il Castello e il territorio furono allora donati da Francesco Maria Della Rovere al nobile modenese Giammaria Della Porta con tutto il territorio. Nel 1808 Frontone e la Provincia di Urbino passarono al Regno d’Italia.
Ai Della Porta rimasero tutte le proprietà private di Frontone tra cui la Rocca che, in stato di abbandono, fu ceduta nel 1965 e in seguito acquistata da Comune di Frontone.
Una parte consistente della critica è concorde nell’attribuire la risistemazione della Rocca durante la signoria di Federico da Montefeltro all’architetto senese Francesco di Giorgio Martini, attivo per il Duca di Urbino a partire dal 1473 ca. L’intervento di Francesco di Giorgio infatti, anche se non è documentato, si rileva nella presenza della caratteristica tipologia, familiare nei suoi schermi, dell’alto puntone triangolare posizionato verso Nord, accostato ad una torre quadrata con tracce di fiancheggiamento d’impianto semicircolare. Particolarmente stringente è il confronto tra il puntone triangolare, che sovrasta l’entrata alla Rocca di Frontone, con il "Progetto di Rocca" disegnato da Francesco di Giorgio Martini nel corpus di disegni del Codice Magliabechiano (Firenze Biblioteca Nazionale f. 79 r.).

(testo estratto dal sito www.cm-pergola.ps.it)